Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2013

Non ti muovere.

Ti fermi, e l’adrenalina cala. Senti il sangue allontanarsi dalla testa e riaffluire piano alle membra, e quel leggero formicolio ti serve a capire che non devi essere in movimento per sentirti viva. Il fiato che ti è servito finora per parlare di colpo ti accorgi di poterlo usare solo per continuare a respirare. Inpiri e respiri. E intanto ti cresce qualcosa tra il cuore e lo stomaco, qualcosa di ingombrante che occupa tutto e tutto include, e per tenerlo lì senza affogare non puoi far altro che restare immobile.

Read Full Post »